mBot, Il primo passo per avvicinarsi alla robotica

mBot è un robot nato da un progetto kickstarter che aiuta i maker alle prime armi ad avvicinarsi al mondo di Arduino, della programmazione e della robotica. Questo Robot è basato sulla programmazione Arduino (Linguaggio simile al C), e l’ IDE di sviluppo si chiama mBlock. Il kit base, che viene fornito, è completamente smontato poiché permetta uno sviluppo di capacità elettroniche, qualora mancassero oppure per dar modo al’utente finale di modificare il progetto come più gli piace, aggiungendo per esempio altri componenti.

I componenti principali del kit sono:

  • Motherboard, chiamata mCore;
  • 2 motori;
  • Sensore a ultrasuoni;
  • modulo bluetooth (o Wi-Fi in base alla versione);
  • “Me Line Follewer”, sensore ottico che permette il movimento del robot su un percorso prestabilito.

Inoltre alti elementi che si possono ulteriormente aggiungere sono: accelerometro su tre assi, un display LED, un potenziometro, un joystick, un sensore audio, un sensore di temperatura e anche uno infrarossi.

Come abbiamo detto in precedenza, la programmazione avviene tramite l’ ambiente di sviluppo chiamato mBlock. mBlock è un IDE con approccio grafico, non richiedendo di inserire manualmente codice. Questo software è un derivato del progetto Scratch, realizzato dal MIT.

Se invece siete dei maker con già qualche esperienza, vi invito a vedere una nostra versione di robot che potrete creare: Vettura Automatica & Manuale.

Link fonte: http://www.tomshw.it/news/mbot-il-robot-per-avvicinarsi-ad-arduino-e-alla-programmazione-68041.

Link utili:

1 thought on “mBot, Il primo passo per avvicinarsi alla robotica

Lascia un commento